veicoli-commerciali-volkswagen

Automobili e furgoni sono fondamentali in un gran numero di attività lavorative. Per questo oggi sul mercato è possibile scegliere tra numerosi veicoli commerciali, ognuno con le proprie caratteristiche e i suoi pro e contro. Si tratta di un acquisto importante, da cui dipenderà in futuro la qualità della nostra esperienza lavorativa. Un mezzo poco adatto potrebbe risultare problematico a lungo andare.

Ecco quali sono le principali caratteristiche da tenere in considerazione per scegliere il veicolo commerciale perfetto per le proprie esigenze.

Il volume

Il volume è un elemento chiave dei veicoli commerciali. Tanto spazio all’interno ci permette di caricare una maggiore quantità di materie prime, o un numero più alto di oggetti. Al tempo stesso ciò si traduce anche in uno spazio più grande all’esterno, rendendo il veicolo meno maneggevole all’interno del traffico delle grandi città.

Per questo bisogna valutare attentamente di quanto spazio abbiamo bisogno. Se stiamo dismettendo un vecchio veicolo commerciale possiamo fare un confronto diretto, analizzando l’esperienza passata. Se il vecchio furgone ci andava stretto è il caso di acquistarne uno più grande. Se invece non abbiamo sfruttato in nessuna occasione lo spazio a disposizione possiamo pensare di comprarne uno più piccolo e maneggevole.

Attenzione agli spazi

Al momento di scegliere un veicolo commerciale è importante valutare gli spazi in cui ci andremo a muovere, a partire dalla rimessa. Se si sta per acquistare un veicolo più grande del precedente è utile effettuare tutte le misurazioni del caso, così da non avere sgradite sorprese. Ciò vale sia per la larghezza dell’ingresso che per l’altezza del soffitto.

Lo stesso vale per coloro che si ritrovano spesso a guidare in piccoli borghi storici. Un veicolo commerciale troppo grande potrebbe trovarsi in forte difficoltà negli spazi più stretti.

L’alimentazione

Fino a qualche anno fa le principali opzioni per quanto riguarda l’alimentazione erano esclusivamente due: la benzina o il diesel. Oggi oltre a queste proposte è possibile acquistare dei veicoli commerciali interamente elettrici, una soluzione che porta con sé diversi vantaggi.

L’uso di un motore elettrico ci consente di rendere più sostenibili e green i nostri spostamenti, riducendo a zero le emissioni. I veicoli di questo segmento non emettono anidride carbonica, e per questo sono molto rispettosi dell’ambiente.

Dal punto di vista economico si riducono molto i consumi, rendendo i nostri spostamenti meno dispendiosi, un fattore da non sottovalutare per chi usa questi mezzi per lavorare.

Prima dell’acquisto di un veicolo commerciale elettrico è importante considerare il fattore autonomia, che varia a seconda del modello che si vuole acquistare. Oggi esistono nuovi modelli in grado di percorrere diverse centinaia di chilometri con una sola carica. Il merito è delle moderne batterie al litio, molto capienti e efficienti.

La versatilità

Un altro fattore da tenere in considerazione è la versatilità. Alcuni veicoli commerciali offrono soluzioni adatte a numerose esigenze. Per esempio esistono dei modelli che possono essere utilizzati sia durante il lavoro che nei momenti di svago, cambiando in pochi istanti il tipo di allestimento. Chi ama viaggiare in automobile potrebbe apprezzare le soluzioni attrezzate per una vacanza di questo tipo. Non mancano modelli che ospitano al loro interno dei veri e propri letti, o delle piccole cucine estraibili. Non si tratta di camper, ma hanno comunque tutte le potenzialità per rispondere alle esigenze di un viaggio in strada.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.