smartphone-telefono

Se si desidera arrotondare lo stipendio e vere una somma extra sulla quale contare, allora vale la pena installare le app per guadagnare soldi. Si tratta d applicazioni disponibili per smartphone e tablet Android e iOs che possono essere scaricate facilmente e che offrono diverse possibilità di guadagno. 

Alcune app per guadagnare soldi sono decisamente più valide di altre, mentre ci sono anche app semplici e veloci da utilizzare che però offrono una remunerazione inferiore. In ogni caso, si tratta di app che possono essere usate con poco impegno nel tempo libero. Esistono diverse app per guadagnare soldi e non sarà difficile trovare quella più in linea con le proprie esigenze. Ad esempio, è possibile scegliere applicazioni che permettono idi ricevere un remunerazione per compilare sondaggi, fare foto agli articoli dei negozi o controllare l’esposizione di un prodotto, ma anche app che pagano per camminare. 

App per guadagnare soldi con i sondaggi

Tra le app per guadagnare più conosciute c’è ToLuna che si basa sulla compilazione di questionari, permette di eseguire delle ricerche di mercato, oltre che testare alcuni prodotti. I punti accumulati possono essere trasformati in buoni per acquistare su Amazon e Zalando, convertiti in punti per viaggiare con Alitalia  o trasferiti come soldi sul conto PayPal. 

Poll Pay è una delle più diffuse app per guadagnare con i sondaggi che si distingue per essere intuitiva e facile da usare. Per accumulare punti bisogna compilare brevi sondaggi o prendere parte a ricerche di mercato più lunghe: il saldo potrà poi essere trasferito su PayPal o trasformato in gift card per varie piattaforme tra cui Amazon, Netflix, iTunes o Xbox.

Guadagnare facendo foto: ecco quali sono le app da scaricare

Se si ama fare le foto, ecco le app per guadagnare soldi seguendo questa passione. Anche se non si è esperti, con Streetbees si possono fare foto un po’ a tutto, dai prodotti esposti nel supermercato al pavimento di casa, ma anche registrare brevi video mentre si fanno le pulizie. Il pagamento, anche in questo caso, si può riscuotere su Paypal.

Foap, invece, è un app per vendere le proprie foto su richiesta dei committenti. Il compenso viene calcolato in base al giudizio ricevuto che va da “very low” a “top ranked”

Fare soldi camminando: ecco come fare

Per chi cammina molto a piedi c’è WeWard, un app per guadagnare soldi disponibile per iOS e Android che calcola i passi fatti collegandosi alle applicazioni Salute di Apple o Google Fit. Inoltre, è possibile acquisire anche alcuni Ward bonus, convertibili in denaro che può essere speso in negozi tradizionali, ma che possono anche essere versati a enti benefici e trasformati in carte sconto e promozioni. 
Sulla stessa linea della precedete, l’app Sweatcoin Pedometro Contapassi è una delle più scaricate dall’App Store. In questo caso, però, i passi sono convertiti in SweatCoin ed possono essere spesi per acquistare gadget, kit sportivi, servizi ed esperienze. Inoltre, è possibile scambiarli anche con amici, parenti e utilizzarli sui principali marketplace.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.