Il Lago di Garda è una delle mete turistiche più apprezzate e una zona d’Italia ricca di attrazioni culturali, storiche e naturali. Qui, inoltre, si possono ammirare panorama mozzafiato, praticare sport acquatici e anche deliziare il palato con piatti tipici da gustare nei ristoranti sul lago. Insomma, il Lago di Garda è perfetto per soddisfare tutte le aspettative, sia dei più giovani che dei turisti più in là con gli anni.

Lago di Garda: cosa vedere

Il Lago di Garda si estende per un vasto territorio che copre ben 3 province: le sue acque, infatti, vanno dalla sponda bresciana a quella trentina passando anche per il veronese. Le strade sono agevoli, ma per spostarsi tranquillamente e godere al meglio del paesaggio è preferibile muoversi soprattutto la mattina presto per evitare il traffico durante l’alta stagione.

Se si passa qualche giorno sul Lago di Garda non si può non visitare Sirmione. Questa splendida località è una delle più famose e il paese ha un bellissimo centro storico dove passeggiare tra vicoli stretti e un incantevole panorama. 

A Sirmione si possono visitare le Grotte di Catullo, chiamate così anche se si tratta di una villa enorme che misura 167 metri di lunghezza e 105 di larghezza, mentre chi vuole rilassarsi può farlo andando alle Terme di Sirmione, nuotare nella piscina con vista sul lago o godersi una piacevole sauna.

Tra le cose da vedere sul Lago di Garda c’è anche una piccolissima isola: si tratta di San Biagio, detta anche Isola dei Conigli, perché qui si trovano questi simpatici animali in libertà, tra il prato verde e le sponde del lago. Vicino si trova anche la Rocca di Manerba, ormai rudere, ma un punto di vista eccezionale per ammirare le mura difensive costruite nel Medioevo.

Da vedere è sicuramente anche la piccola Salò a cui si arriva percorrendo una strada panoramica dalla quale si possono scorgere le limonaie. Salò è famosa anche perché qui Mussolini fondò  la Repubblica di Salò nel 1943. Nei pressi è possibile visitare anche il Vittoriale di D’Annunzio, un monumento che celebra la vittoria d’Italia durante la Grande Guerra. 

Cosa fare sul Lago di Garda 

A Sirmione è d’obbligo visitare il Castello che è anche l’unico punto d’ingresso della cittadina: la struttura è interamente visitabile e si possono salire 146 gradini per ammirare il panorama.

Chi ama fare lunghe passeggiate nella natura e ammirare il panorama, invece, potrà mettere in programma un’escursione al Monte Pizzoccolo che offre una vista indimenticabile sul lago. Per i bambini, invece, Gardaland, il parco di divertimento più grande d’Italia, dove ci sono oltre 35 attrazioni, sarà una tappa obbligata. Tuttavia, a pochi chilometri, si trovano anche Movieland, un parco tematico dedicato al cinema e il Caneva Acqua Park, dove si trovano tante tipologie di piscine con scivoli e attrazioni per un divertimento assicurato per tutta la famiglia.
Tra le cose da fare sul Lago di Garda non si può non citare un giro in barca: si possono noleggiare dei gommoni o delle imbarcazioni da guidare anche senza patente. Jamaica beach è una delle spiagge più belle dove ci si potrà tuffare nelle acque cristalline.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.