salotto-moderno-minimalista-vista-mare

Il salotto è l’ambiente di una casa che per eccellenza è dedicato all’accoglienza: qui, infatti ci si ritrova con la famiglia o gli ospiti per trascorrere del tempo piacevole insieme. Tuttavia, può non essere semplice trovare soluzioni per l’arredamento di un salotto moderno elegante: spesso, infatti, si teme che un look contemporaneo non si riesca a coniugare con la ricercatezza. In realtà, scegliendo i complementi d’arredo giusti e curando i piccoli dettagli, sarà possibile realizzare un ambiente accogliente dal gusto unico e personale.

Scegliere i colori giusti per un salotto moderno

Quando si tratta dell’arredamento di salotti moderni ed eleganti è bene scegliere delle tinte neutre, una soluzione che permette di realizzare un ambiente luminoso e minimalista. Inoltre, trattandosi  di colori molto versatili, è facile abbinarli alle altre finiture della stanza, ovvero alle nuance del pavimento, tende e complementi d’arredo. 

Questo però, non vuol dire che non si possano inserire oggetti, decorazioni e accessori che diano carattere alla salotto puntando su tinte e colori più vivaci: ad esempio, il rosso, il verde, il blu o il giallo, secondo i propri gusti, che possono essere scelte anche per il divano, protagonista indiscusso dei salotti moderni. 

Molto apprezzata come soluzione per i divani dei salotti moderni è quella di scegliere modelli dotati di chaise-longue di colore chiaro, che vanno dal beige al color tortora e di ravvivarli con cuscini e coperte a fantasia o in tinte decise. Inoltre, se lo spazio a disposizione è poco, si possono anche combinare insieme poltrone in tonalità chiare con pouf colorati.

La regola per avere un ambiente elegante e raffinato è quella di non esagerare con i colori e con la quantità di arredi e oggetti decorativi.

Parete attrezzata in salotto: ecco come dovrebbe essere

La parete attrezzata è una soluzione che permette di coniugare design e funzionalità. Nell’arredamento di un salotto moderno elegante, ad esempio, si possono scegliere dei modelli a giorno, con rivestimenti materici, decorazioni geometriche e finitura lucida. Molto interessante è anche combinare la scaffalatura a vista con ante di vetro o, ancora, scegliere dei mobili di colorazioni chiare, dal bianco al grigio, ma che integrino alcuni elementi colorati. 

La parete attrezzata soddisfa le esigenze contenitive del salotto, dato che in questo mobile trovano posto TV, stereo, vari device elettronici, ma anche oggetti decorativi, libri e servizi di piatti, solo per fare qualche esempio. Tuttavia, si tratta di un elemento d’arredo che va bene per salotti ampi, mentre per stanze di metratura ridotta è preferibile puntare su altre soluzioni, magari scegliendo dei mobili dalle dimensioni compatte, con linee semplici e in colori chiari.

Arredamento salotto moderno elegante: l’illuminazione 

Scegliere le luci per un salotto moderno elegante non è semplice. Per questo stile di arredo ci sono due possibilità: una è quella di sottolineare l’aspetto funzionale dell’illuminazione preferendo soluzioni che si integrano nelle pareti o nei mobili, come luci a incasso o strisce led; l’altra, invece, punta a creare un contrasto deciso scegliendo lampade di design dalle forme minimal e geometriche, magari in tinte vivaci.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.